#Cromostory: rosso

#cromostory

“Rosso = Passione” è l’equazione che tutti noi conosciamo, ma dietro questo #colore si celano molteplici significati.

Il rosso è nello spettro cromatico quello più vivo, è il primo colore percepito dai bambini e il primo che gli affetti da cecità temporanea iniziano di nuovo a vedere. È #rinascita quindi.

Il rosso è il colore del sangue che scorre nelle nostre vene, è il colore dell’imbarazzo e dell’amore, ma anche quello del pericolo e dell’errore. È #emozione insomma.

È stato il colore rappresentativo della maestà e del potere regale per poi assurgere, invece, a simbolo di rivoluzione. È #libertà dunque.

Il rosso è più di tutti il colore con maggiore facoltà attrattiva, sia nell’estetica che nella pubblicità. È il colore più di frequente adoperato nei processi cognitivi della comunicazione commerciale. È #espressione allora.

Chi ama il #rosso è un tipo vivace, alla ricerca di stimoli, di provocazioni. Al contrario, chi non ne è attratto è più tranquillo, vive nella sua routine, lontano da competizioni.

E tu che ci stai leggendo che tipo sei? Il rosso ti attrae?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *